Sole a scuola

A beneficiare del contributo statale saranno le amministrazioni Comunali e Provinciali proprietarie di scuole medie inferiori o superiori. Sono disponibili 4,7 milioni, con un contributo al 100% (ma fino a 10.000,00 euro per edificio) per l’installazione di pannelli fotovoltaici sui tetti ma anche per il coinvolgimento degli stessi studenti nei progetti (mille euro di stanziamento massimo ogni scuola) con l’avvio di un’attivita’didattica volta alla realizzazione di analisi energetiche e di interventi di razionalizzazione e risparmio engergetico.

Annunci

Un pensiero riguardo “Sole a scuola

  1. Grande Andrea,

    Và detto che comunque il contributo statale lo paghiamo sempre noi con le nostre tasse e che, tra l’altro, le scuole Medie di Meldola hanno già un impianto solare funzionante sopra le palestre.

    Per me sarebbe molto meglio incentivare il gruppo di acquisto di pannelli solari che Jacopo Fo’ a messo in piedi che invece si autofinanzia con i soldi del conto energia che provengono dalle famose quote dedicate all’energia rinnovabile che è molto meglio che vadano nel sole che non negli inceneritori. Tra l’altro non costerebbe assolutamente nulla alle tasche dei cittadini perchè completamente autofinanziato!!!

    Io mi sono già iscritto e attendo con impazienza di poter ammirare i miei pannelli addirittura in un impianto ad inseguimento che gira seguendo il sole…

    Sulle scuole di Meldola invece si fa sempre piu’ urgente il risparmio energetico … anche quଠce ne sono da fare e da dire … e da organizzare!!!

    Speriamo che un passo alla volta ci arriviamo…

    Saluti radiosi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...