Le cartucce da stampante esauste ed i vecchi cellulari possono aiutare MSF

Proprio cosi’, possiamo aiutare Medici Senza Frontiere ed anche l’ambiente smaltendo in modo opportuno le cartucce ed i toner delle stampanti esausti nonche’, magari, i cellulari usati.

Onestamente io mi sono dotato di kit e le cartucce me le ricarico da me e con questa stampante ho su la seconda serie di cartucce da quando l’ho acquistata (2,5 anni) quindi con me faticherebbero parecchio a riempire la scatola ma magari con diversi uffici, scuole, imprese si potrebbe effettivamente rendere un gesto di routine un effettivo gesto di rispetto della natura e del prossimo insieme.

Mi informero’ di cosa e come gestiscono le cartucce le scuole e se si possa coinvolgere anche i bambini (che porterebbero le loro famiglie in dote) in questo progetto. Non lasciatemi solo a farlo 🙂

P.s. Intanto ho prenotato per l’ENEL di Ravenna un paio di scatole di raccolta … stiamo a vedere che succede 🙂

Saluti radiosi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...