Escursione notturna del GENM a Ceppareto – Monte Palareto

Sabato scorso è stata rinviata causa le condizioni meteo e, tra l’altro, non ero nemmeno riuscito a pubblicarne notizia; questo sabato ci si riprova … e che sia la volta buona?

Gli ingredienti come al solito ci sono tutti: Miss, buon cibo a chilomentro zero (letteralmente visto che proviene dall’azienda agricola “la Casaccia” in cui la camminata si conclude….!!!)

Forza Meldolesi, non potete mancare!

Saluti radiosi

Annunci

Mercoledì in Paese … grazie Pro Loco, grazie Omar

Non ero mai riuscito a pubblicare l’appello che la Pro-Loco, nella persona del mio caro amico Omar, ha preparato e fatto avere a tutti i commercianti di Meldola per sensibilizzarli a dare il loro contributo alla bella iniziativa dei mercoledì in paese.
Guardatevi anche il volantino delle serate …ma leggetevi questa che per me è pura poesia!!!

A tutti gli esercizi commerciali del nostro Paese

Oggetto:Manifestazioni serali del mese di giugno.

Cammino per le strade del mio Paese, in una notte di primavera.

Nel silenzio, lungo un borgo spopolato, alzo la testa osservando un magnifico cielo stellato e respiro a pieni polmoni l’aria di casa mia.

Sono appena tornato da un lungo viaggio di lavoro da uno di quei Paesi che tanto si vedono in cartolina, illuminati e popolati ad ogni ora del giorno e della notte.

Eppure la mia piazza Felice Orsini, il mio tramway, il mio Ponte dei Veneziani, mi sono mancati terribilmente.

E’ strano scoprire quanto possono valere le cose, le persone, i luoghi semplici, quando sono migliaia di chilometri lontani da te.

Amo la mia Meldola e i suoi abitanti. Serbo il ricordo dei tanti personaggi che in passato tenute vive le tradizioni, divertendo noi bambini con la loro semplicità.

Non posso credere che una “folata di vent’anni”, abbia potuto cancellare le feste di paese, la Buratella ed i suoi carri, S. Michele e la sua cuccagna, la festa della Befana e i Pasqualotti.
Vorrei accendere tutte le ns. vie, ma non posso; ho bisogno di ognuno di Voi, della vostra semplicità e della vostra magia.

Sono sicuro che oltre all’interesse puro, legato alla vostra attività commerciale, ci sia di più nel vostro animo.

Fate rivivere il vostro Paese.

Ancora una volta vi invito a lasciare le porte aperte nei vostri negozi, affinché io personalmente possa entrare per venirvi a ringraziare.

Illuminate le vostre vetrine e scendete in strada a dire che anche voi manifestate il mio stesso sentimento. Facciamo rivivere la nostra città.

Sicuramente prima o poi ve ne sarà grata, come io a Voi per l’attenzione prestata.

Cordialmente

Consiglio Pro Loco Meldola

Omar Selvi

Omar, le tue parole mi hanno rievocato tanti ricordi e in alcuni punti sono veramente poetiche ma ho una domanda, chi è il tuo pusher??? (dai che scherzo!!! 🙂

Saluti radiosi

Feste artusiane a Forlimpoli … idee per una cenetta “che fa la differenza”

menu-1-definitivo-dal-20-24menu-2-definitivo-dal-25-28
Ricevo e volentieri pubblico a disposizione anche dei Meldolesi vista la vicinanza degli eventi Forlimpopolesi; come sapete nel periodo dal 20 al 28 giugno a Forlimpopoli si tiene la memorabile festa Artusiana.
Un amico lettore del blog (Grazie Pietro!!!) ci avvisa di una gran bella iniziativa con un gruppo di produttori (a dire la verità per quanto ne so dovrebbero esserci anche un ristornate che propone una cosa simile…) che propongono degustazioni “Bio” basate su materie prime locali.
L’associazione che Pietro suggerisce è la “Antichi sapori & vecchi mestieri di Romagna” propone otto serate con degustazioni bio basate appunto su autoproduzioni locali. (mi spiace ma qualche serata l’abbiamo già persa ma .. c’è ancora tempo).
Pietro presenta così l’iniziativa: “Siamo andati oltre il farmers market, promuovendo un mercato settimanale del biologico e del biodinamico locale”

Grazie Pietro e grazie a chi sceglierà ristoranti “oltre” proprio come questo 🙂
P.s.: Trovate anche altre informazioni qui.

menu-retro

Habemus Giuntam …. la squadra di governo per Meldola 2009-2014

Ecco la Giunta al gran completo … e con qualche sorpresa ….

Gian Luca Zattini: Sindaco – con delega alla Salute Pubblica, Sicurezza Sociale e Turismo;

Anna Vallicelli: Vice Sindaco con delega ai Servizi Sociali – Risorse Umane e Pari Opportunità;

Fabio Furlani: Urbanistica – Lavori Pubblici e viabilità

Ermano Giunchi: Attività Culturali e Pubblica Istruzione – Volontariato – Promozione dello Sport e del territorio

Piergiuseppe Marchi: Programmazione finanziaria e tributi – Politiche per le frazioni

Mario Russomanno: Sviluppo economico, relazioni territoriali ed universitarie, compatibilità ambientale

Vittorio Cicognani: Istituzione ed Enti Partecipati – Patrimonio

Qualche altra foto la potete trovare anche su flikr … sono riuscito a scattarle mentre la gentile Sig.ra Giardini mi teneva lo scatenato Ludovico 🙂

Come si può vedere fra gli altri noterete anche un Giunchi … finalmente si smetterà di riconoscermi come “e fradèl dl’inzgnìr” e si passerà ad un nuovo “e fradèl dl’asesòr” :-))))

A parte gli scherzi un grande in bocca al lupo a questa squadra che conosceremo meglio nel prosieguo ed alla quale, come a quella che è decaduta, offriremo i nostri suggerimenti e punti di vista non risparmiando certo delle critiche se le meriteranno …

Al momento all’attivo si è collezionata già la sospensione dell’abbattimento dell’ex macello quindi, degli impegni presi dal nostro nuovo Sindaco con il blog, uno è già stato rispettato 🙂

Saluti radiosi

Il Tranway – Stazione di Meldola

mercoledi-in-piazza-a-meldola-003mercoledi-in-piazza-a-meldola-006Il 19 Novembre 1881 venne inaugurato il primo tratto del servizio di tram a vapore su ferrovia, tra Meldola e Forlì, che proseguiva poi verso Ravenna. Quando il Tramway entrava dentro Forlì procedeva a passo d’uomo e due addetti precedevano il convoglio (una locomotiva e due o tre carrozze) suonando una trombetta per avvertire i cittadini di chiudere le finestre in modo da non restare affumicati dalla rumorosa e lenta locomotiva a vapore.”

Grazie a Coveri Renzo per la grande riproduzione che, pur senza valenza storica, penso rappresenti una vera “chicca” per Meldola :-))

Salmercoledi-in-piazza-a-meldola-005uti radiosi

Intercettazioni … finalmente tutelata la privacy … di alcuni

Difficilmente intercetterebbero me o la mia famiglia ma ora mi sento molto più tutelato!!!

Penso che con me si sentiranno tutelati anche i criminali, quelli veri.

Per ripeterla alla De Magistris: «il nuovo lodo Alfano in stile P2».

Ci sono giorni che MI VERGOGNO di essere italiano … adesso vediamo chi difende una vergogna del genere … ce ne saranno a Meldola?

Saluti molto poco radiosi

P.s..: Vedete voi se firmare l’appello

C’è chi se la guadagna …

groviglioCerto che i nostri impianti elettrici tutto sommato non sono poi così male 🙂

Pensiamo solo a quel povero operaio della città indiana di Allahabad che è ritratto in foto …. mi verrebbe da pensare che la la vita umana costi pochino ….

Saluti radiosi

P.s. Grazie Guido per la foto!!!