Affamati di cultura

DSCN0501Oggi alle 11,30 alla Biblioteca di Forlì il nostro Pietro è intervenuto all’Open Day insieme alla Signora Ingasati di Forlì e alla Signora Equamente… Boia se mi ricordo un nome. Romeo se vuoi integrare con qualche info più sensata, te ne sarei grata. Vedi che non sono nemmeno riuscita a mettere a fuoco le foto! Davanti a un folto pubblico, hanno chiacchierato sul tema “Mangiare bene, comprare meglio”. E’ seguito un aperitivo equo, solidale, e anche ottimo e abbondante!

5 pensieri riguardo “Affamati di cultura

  1. Certo che sta storia degli Orbs è inquietante … magari potresti farci un articoletto anche per noi mortali Matteo!!! comunque quello era uno sporcaccione perchè ha scelto le zinne della nostra dottoressa Antonella Rogai…. e non si è invece buttato sulla “cavilera” del veterinario 🙂

    Devo dire che è stata una bella e nemmeno troppo “pesante” serie di informazioni per chi voleva ascoltare. In circa 45 minuti si è detto tutto passando dalla storia di Sadurano a quella degli inGASati e al perchè delle botteghe del Mondo; un concentrato di sapere.
    Pubblico folto e anche interessato!!! Due belle donne meritano la menzione d’onore: Angela e l’estensore di questo articolo … grande Giulia! Ci avete stupito tutti … non ci apsettavamo delle meldolesi a Forlì 🙂

    Saluti radiosi e grazie!

    "Mi piace"

  2. macchè inquietante. se hai visto i link gli orbs sono presenti in posti ad alta carica energetica. vedi piana di giza. non sono certo spiriti cattivi, tutt’altro. si vede che volevano ascoltare anche loro il capellone pietro , che parlando di alimentazione naturale e di come rispettare la natura, esponeva concetti giusti e validi. come vedi qualcuno apprezza le cose che vengono fatte per spirito di giustiza. anche nell’altro mondo. che non è poi così lontano come pensiamo

    "Mi piace"

  3. Grazie Matteo, il fatto che sia Antonella che il sottoscritto siano omeopati e che quindi come medici, lavoriamo anche su un piano energetico che comunque uno la pensi, esiste, mi fa piacere.
    Il fatto poi che si trovi sul petto di Antonella mi fa pensare che sia un orbs poco orb.
    Dopo questa infelice battuta degna del nostro Presidente del Consiglio, non mi resta che sedermi e riflettere.
    abbracci
    Pietro

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...