Resoconto incontro Comitato Mensa Meldola del 27/05/2010

Partenza ore 18:40 praticamente puntuali. Per l’Istituzione presenti tre cuochi, la Dietista Dott.ssa Felicita, la Responsabile alberghiera Dott.ssa Milillo, il Vice Presidente Geom. Bertaccini; per i genitori circa 15 presenze, due insegnanti di primaria e una del Nido.

Sui questionari da poco distribuiti ai genitori delle scuole primarie viene presentato un resoconto sintetico da cui, come aspetti salienti, emerge che a fronte di 377 questionari circa distribuiti ne sono rientrati il 94% (Ottimo risultato!)
Dall’analisi di questi emerge che il 94,3 % di questi genitori è a conoscenza dell’importanza del consumo di frutta a merenda; il 78,6 % conosce l’importanza della frutta fresca biologica. I bambini (50,3%) consumano tra 1 e 2 frutti in più al giorno (rispetto a prima del progetto) e in terza e quinta questo già ottimo risultato è migliorato per giungere al 55 e 57%; i genitori sono soddisfatti del progetto al 77%.

Le maestre presenti rilevano un aumentato appetito nei bambini a pranzo nei giorni della merenda a base di frutta nonostante i questionari dimostrino che apparentemente questo risultato è vero solo per il 46% dei genitori. Fino alla terza i bambini mangiano meglio la frutta, quando arrivano alla quinta invece fanno + fatica. Ci sono comunque classi che finiscono il giorno successivo la frutta avanzata il giorno prima. Emergono alcuni problemi per delle classi 4^ in cui la percentuale di genitori che ritiene il progetto della frutta a scuola un’imposizione è più alto rispetto alle altre classi (5% contro 1,8% medio) Continua a leggere “Resoconto incontro Comitato Mensa Meldola del 27/05/2010”

Annunci

Mercato contadino bagnato, mercato contadino fortunato?

merxSiccome non c’ero, posso solo copiare e incollare il primo articolo che mi capita sottomano: “Il nuovo mercato contadino di Meldola si candida – al pari degli altri farmer’s market provinciali – a diventare in breve tempo un appuntamento fisso per il cittadino-consumatore in cerca di prodotti di qualità rigorosamente coltivati sul territorio. In vendita, dalle 15.45 alle 20, vini, formaggi e ortofrutta di stagione a km zero proveniente direttamente dalle aziende agricole locali. Provenienza garantita, tracciabilità, qualità e salubrità dei prodotti sono infatti i tratti distintivi dei prodotti che si possono acquistare nei mercati promossi dalle organizzazioni agricole per accorciare la filiera e correggerne quelle inefficienze – distorsione dei prezzi alla produzione e al consumatore – che solo nel 2009 sono costate alle tasche degli italiani e alle imprese agricole oltre 7 miliardi di euro. L’appuntamento, dunque, è da oggi, ogni sabato, a Meldola all’interno dell’Arena Hesperia.”

Fatto ciò invito gli amministratori a personalizzare questo articolo con testimonianze e resoconti diretti, aprendo così una bella discussione.

GG