Codice della strada … OCIO

Mi sono letto un pò delle novità sul nuovo codice della strada (Legge 120/2010) ed un bella recensione dal sito dell’ADUC e devo veramente sottolinearne alcuni espetti salienti (più che altro per non dimenticarmeli 🙂
In pratica mi pare di aver capito che i punti della patente si sono fatti un pò secondari mentre ora le multe pecuniarie si fanno serie … parecchio serie e il fatto di poterle rateizzare (solo chi è “povero” però…) rafforza il concetto stesso della serietà delle cifre in gioco.
Sotto ai 21 anni non si deve guidare anche se si beve un bicchierozzo di vino … tolleranza zero.
Chi trucca i ciclomotori praticamente ipoteca le paghette dei successivi 5 anni e la guida con lenti è prevista anche nel patentino dei ragazzi … pensavo lo fosse già…
Qualche autostrada può elevare il limite ai 150 km/h ma chi si azzarda a superare i limiti oltre i 40 km/h (ma non oltre i 60km/h) si gioca da 500 a 2.000€ e da 1 a 3 mesi di sospensione di patente … e qualche effetto speciale anche per chi supera i limiti di oltre 60 km/h invece che arriva da 779 a 3.119 € di multa e sta senza patente da 6 a 12 mesi …
Almeno però le multe rilevate con autovelox andranno per metà all’ente proprietario della strada (che dovrà manutenzionare le strade) e per l’atra metà all’ente accertatore (che deve potenziare i controlli sulle stesse).

Se invece si investe un animaletto (anche gallina…) e non la si soccorre ci si becca da 389 a 1.559€ di multa … compreso se lo si fa in bici o a piedi …

Si tutela maggiormente il pedone che attraversa sulle strisce pedonali e si deve lasciargli il passo e fermarsi anche quando il pedone “si accinge” ad attraversare sulle strisce, sia che si sia in auto che in bici …
Sono state allargate le maglie sulla contestazione immediata della violazione al cds e addirittura non è nemmeno + necessaria la presenza degli agenti … ma almeno entro 90 gg ti devono notificare del verbale.

Poi si possono chiedere permessi se si assistono persona handicappate o se sia difficile raggiungere il psoto di lavoro per non + di tre ore al giorno.

Sarà più difficile bere nelle ore notturne visto che le multe per chi vende alcolici si fa seriotta …

Sulle biciclette fuori dei centri abitati di notte si deve indossare giubbotto o bretelle autoriflettenti mentre il casco obbligatorio ai minori di 14 anni smepre per le  biciclette è stato tolto proprio all’ultimo passaggio alla Camera … evidentemente avevano fretta di andare al mare e poca voglia di aiutare i giovani …

Quando e se mai faranno un Decreto Attuativo otterremo la targa personale e personalizzata che resterà nostra a vita …
Capisco che anche i minori di 17 anni che hanno patentino possono esercitarsi alla guida di automobili con un’autorizzazione dell’ex motorizzazione e qualche altra condizione … povero me … ormai ci sono con i miei figli 🙂
Per recuperare i punti della patente oltre al corso presso un’autoscuola si deve anche sostenere un esame … altri soldi che se ne vanno …

Speriamo bene … saluti radiosi

Un pensiero riguardo “Codice della strada … OCIO

  1. Ciao! Incolla il link al tuo post anche sulla pagina FB… Dài fà uno sforzino…. così compare una faccia in più invece della mia e solo la mia (che è buon segno, si vede che i meldolesi hanno di meglio da fare che smanettare sul web) GG

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...