TRasporto pubblico Meldola/Forlì

Ricevo e volentierissimamente pubblico … vivo nella speranza di poter presto diventare un pendolare della corriera anche io 🙂

Ho rinnovato un abbonamento con ATR – AVM per recarmi al lavoro a Forlì. Ho già fatto presente all’azienda di trasporti la grave carenza di corse tra Meldola e Forlì specie nella stagione in cui le scuole sono chiuse. Ho inoltre chiesto se è possibile rivedere il percorso che da Meldola porta al centro di Forlì in quanto sono necessari oltre 35 minuti a causa del percorso contorto che supplisce alle carenze delle corse urbane. Ho inoltre fatto presente la grande difficoltà che esiste per il raggiungimento dell’ospedale civile Pierantoni Morgagni. Anche in questo caso esistono ben poche coincidenze tra la linea 96 e i bus 3 e 5 urbani in special modo nel periodo di chiusura scuole dove le corse vengono drasticamente ridotte. Si fa un gran prlare delle agevolazioni offerte a lavoratori e studenti e ci si accorge ben presto del sofraffollamento dei bus per studenti e della scarsità di corse per i pendolari lavoratori.

Vorrei sentire la voce di altri che utilizzano il mezzo pubblico e chiedere di creare un gruppo che proponga di rivedere l’organizzazione dei trasporti pubblici verso il capoluogo di Provincia e verso Cesena.
Grazie

E adesso vediamo se si fa sentire qualcuno … penso che chi ha fatto l’appello sarà sicuramente felice (Non lo cito perchè non so se voglia apparire o meno!)

Saluti radiosi

2 pensieri riguardo “TRasporto pubblico Meldola/Forlì

  1. Bene… o meglio male!
    Diciamo che le osservazioni poste sono lecite e lo dico perchè anch’io ho deciso di disintossicarmi dall’automobile e di usare sempre più spesso sistemi di trasporto più sostenibili. Il fatto è che, almeno dalla mia breve esperienza di 5 mesi sugli autobus, ho notato che purtroppo i mezzi pubblici sono utilizzati per la maggior parte da studenti e se ci mettessimo nei panni dell’azienda di trasporto pubblico come se fosse la nostra azienda, ci renderemmo conto che far girare autobus vuoti comporta delle spese (che alla fine ricadono sempre sui cittadini). Se effettivamente incominciassimo ad utilizzare un po tutti con più frequenza i mezzi di trasporto, sono certo che queste osservazioni sarebbero ampiamente condivisibili. Non vorrei essere frainteso e lo dico perchè anch’io ho provato a dare un’occhiata a come raggiungere i vari punti di Forlì con l’autobus e quindi sono d’accordo con le lamentele, ma il fatto rimane sempre lo stesso: QUANTI DI NOI USANO GLI AUTOBUS PUBBLICI?

    "Mi piace"

  2. Caro Romeo,
    forse all’utente che ti ha suggerito questo argomento e ad altri pendolari, interesserà sapere che presso ATR/AVM opera già da qualche anno un Comitato Utenti (del quale faccio parte), peraltro attualmente in fase di rinnovo.
    Chi fosse interessato può inviare la propria candidatura, con allegata la copia dell’abbonamento al trasporto pubblico, entro il 15 gennaio 2011.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...