mio resoconto del Consiglio Comunale 19/12/2013

Ultimo a cui partecipai in Aprile … non riesco proprio a ripartire con continuitĂ  … e nessun altro lo vuol fare a quanto pare 🙂

Abbiamo chiesto con altri amici protocollando richiesta il 19 aprile 2013 di poter riprendere e mettere in streaming i Consigli Comunali ma evidentemente l’Amministrazione non si ritiene troppo fotogenica per permetterlo anche perchè non se ne è nemmeno discusso in Consiglio Comunale…. (ed era tutto “gratis” per il Comune in quanto nasceva da contributi volontari e da disponibilitĂ  gratuite di alcuni compaesani….).

Accontentatevi di quanto sono riuscito a capire/scrivere e chiedo scusa fin da ora se ho mal interpretato … potete rettificare per far comprendere meglio o illustrare al meglio.

Si parte con gli auguri di Buone feste in arrivo a tutti e Ringraziano.

Il SIndaco passa poi a sottolineare l’impatto della crisi nel tessutto produttivo locale e anche meno locale ricordando l’electrolux e che tanti residenti li lavorano e l’indotto che la stessa ha per altre piccole aziende satelliti; condanna le esternalizzazioni in Polonia.

RIcorda il bambino che recentemente è stato investito spiegando che il trauma toracico è piuttosto forte ma per fortuna non è più in pericolo di vita;

SPiega che è stata pagata la prima trance di 100.000€ della causa Petrungaro rammentando come per altri 6 anni ci siano i 350.00€ da versare.

SPiega poi una singolare coincidenza emersa dagli esiti dell’ultimo censimento di Ottobre 2011 che ci vede (unici in Italia) a quota 10.000 abitanti e questo apre scenari inconsueti sul fronte delle prossime elezioni Amministrative in quanto la legge prevede che fino a 10.000 abitanti siano eletti 10 Consiglieri anzichè i 16 previsti oltre i 10.000 abitanti. SI sta interessando presso le sedi opportune per riuscire a superare l’impasse visto che i residenti sono comunque abbondatemente sopra i 10.000.

Bertaccini spiega i problemi che ci sono in alcuni tratti di fiume per il deposito di piante e possibili rischi alla sicurezza idraulica mentre Pellegrino spiega che la Protezione Civile ha piĂą volte richiesto l’intervento in alcuni punti dell’autoritĂ  di bacino per la messa in sicurezza. Racconta anche dello scarso successo dell’iniziativa di aprire ai residenti la possibilitĂ  di rimuovere queste pericolositĂ  trattenendo la legna … la cosa è faticosa e prevede una certa attrezzatura non troppi hanno risposto.

Pellegrino poi si spinge a chiedere al SIndaco di rivalutare alcune modalità di intervento sulla viabilità (via S.Giovanni e parcheggi di via S.Pellico) magari informandosi ed ascoltando i residenti. Il Sindaco spiega che la sicurezza non può essere messa in discussione e se i Vigili Urbani gli sollevano risposte efficaci per migliorarla non può non procedere. Comunque, a quanto ho capito, fornirà risposta scritta.

Annunci

Resoconto Consiglio Comunale 29/04/2013

consiglio-comunale-002Era un po’ che mancavo e non facevo resoconti dei lavori del Consiglio (08/04/2009) e devo dire che da allora le caraffe sono rimaste di vetro e con acqua rigorosamente “del Sindaco” … i bicchieri però sono di plastica usa e getta …

Sul sito del Comune dopo 3 minuti di ricerca (massimo concedibile…) non sono stato capace di trovare l’ODG ufficiale della serata … quindi metterò quello che sono riuscito a capire e trascrivere…

Giusto per spiegare che questo non vuol essere un resoconto esaustivo anche perchè è praticamente impossibile stare dietro e riportare tutto quindi chiedo scusa a chi ho talmente sintetizzato il pensiero da stravolgerlo … d’altronde la piattaforma è aperta quindi auspico che dica qualcosa. Altra cosa, per sopravviere ho un lavoro che mi fa alzare la mattina alle 05:05 quindi poco dopo mezzanotte me ne sono dovuto andare… e mi sono perso tutto il resto

Comunicazioni del Sindaco:
Preannuncia che verrà avviata la prima commissione consigliare per la modifica dello Statuto Comunale per quanto attiene le pari opportunità (dovere di legge) e per quanto attiene l’acqua bene Comune.
Il Comune di Meldola (assieme a Bertinoro e Forlimpopoli) ha scelto la sig.ra Alessandrini Quale membro del Consiglio della Fondazione della Cassa dei Risparmi.
Sindaco spiega che c’è una disponibilitĂ  (Dal Comitato Valbidente) a effettuare riprese dei Consigli Comunali e renderli disponibili in dstreaming gratuitamente e che la cosa dovrĂ  essere valutata per la eventuale pubblicitĂ  che può essere inserita alla cosa. Penso significhi che dovrĂ  passare in apposito ODG.
Consigliere Sangiovanni Annalisa propone una proposta di deliberazione per devolvere il gettone di Presenza per finanziare il Monumento al Carabiniere alle porte di Meldola.
Consigliere Pellegrino chiede un minuto per l’incidente sul lavoro molto grave ai 370 lavoratori e lavoratrici morti in Bangladesh di recente e per l’attentato di Boston che viene concesso e attuato.
Consigliere Bertaccini presenta un ODG per le bacheche sotto i loggiati per il prox ODG.
Consigliere Vaienti propone per un ODG al prox Consiglio Comunale su raccolta differenziata spinta porta a porta per Meldola. Oltre a consegnare l’ODG omaggia il Sindaco del libro “Energia oggi e domani”.

Continua a leggere “Resoconto Consiglio Comunale 29/04/2013”

Consiglio comunale hot!

Immagine

Chi ne sa di piĂą? Dettagli succosi ed espliciti del consiglio comunale di ieri sarebbero graditi (a me). Il farmers’ market sarĂ  di sabato pomeriggio? Chi ha aderito dei biofarmers che conosciamo e amiamo? E quando han litigato che parole son volate…? Ci si è attenuti all’italiano o la discussione si è colorita del nostro bel dialetto?

Giulia

Consiglio Comunale Mercoledì 30 settembre alle ore 20:30

Stavolta forse riuscirò a partecipare … speriamo bene 🙂

  1. comunicazioni del presidente uff. rich.: sindaco relat: Sindaco
  2. interrogazioni e interpellanze uff. rich.: sindaco relat: Sindaco
  3. gestione stagione teatrale 2009/2010 teatro g.a. dragoni – determinazioni uff. rich.: cultura relat.: ass. Giunchi
  4. rinnovo convenzione tra comune di Meldola e IPAB P. Artusi di Forlimpopoli per il servizio di somministrazione pasti allacasa protetta (01/10/2009 – 31/12/2010) uff. rich.: servizi sociali relat.: ass. Vallicelli
  5. convenzione tra comune di Meldola e comune di Forlimpopoli per il servizio di fornitura pasti domiciliari per anziani (01/10/2009 – 31/12/2010) uff. rich.: servizi sociali relat.: ass. Vallicelli
  6. convenzione tra i comuni di forlimpopoli, bertinoro,castrocaro terme e terra del sole, civitella di romagna,galeata, meldola, predappio, santa sofia e tredozio per ilprogetto centro per le famiglie di forlimpopoli e centriterritoriali per le famiglie” uff. rich.: servizi sociali relat.: ass. Vallicelli
  7. art. 193 d.lgs 267/2000 – ricognizione dello stato di attuazione dei programmi – verifica equilibri generali di bilancio -variazione di bilancio. uff. rich.: ragioneria relat: ass. Marchi
  8. approvazione schema di convenzione ex art.210 d.lgs. n.267/2000 per concessione servizio di tesoreria comunale e dell’istituzione ai servizi sociali d.drudi . uff. rich.: ragioneria relat: ass. Marchi
  9. approvazione dello statuto/regolamento del museo civico di ecologia e centro visitatori della r.n.o. bosco di scardavilla “Mirco Bravaccini” di meldola – uff. rich.: ufficio urbanistica relat.: ass. Russomanno

Consiglio Comunale a Meldola venerdì 18 settembre

Alle 20:30 di venerdì prossimo ci sarà un nuovo Consiglio Comunale.

Vedo che nell’ODG non c’è ancora nulla in merito alla videoregistrazione dei Consigli Comunali e purtroppo io quel venerdì sarò in altre faccende affaccendato … possibile che non ci sia proprio nessuno che partecipi e ci racconti cosa si diranno?

Grazie per avermi inviato l’ODG …

  1. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE – RELAT: SINDACO
  2. INTERROGAZIONI ED INTERPELLANZE – RELAT: SINDACO
  3. PROPOSTA DI O.D.G. PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA “INSIEME PER MELDOLA” A SOSTEGNO DELLA CAMPAGNA NAZIONALE CONTRO IL RAZZISMO “NON AVER PAURA, APRITI AGLI ALTRI, APRI AI DIRITTI” – RELAT.: SINDACO
  4. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE – RELAT.: SINDACO
  5. LEGGE REGIONALE 6 LUGLIO 2009 N. 6 “GOVERNO E RIQUALIFICAZIONE SOLIDALE DEL TERRITORIO”: INDIVIDUAZIONE, AI SENSI DELL’ART. 55, COMMA 3, DELLE CONDIZIONI E DELLE ESCLUSIONI PER L’APPLICAZIONE DELLE POSSIBILITA’ DI AMPLIAMENTO, DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE PREVISTE DAGLI ARTT. 53 E 54 – RELAT.: ASS. FURLANI
  6. APPROVAZIONE CONVENZIONE CON IL COMUNE DI CASTROCARO TERME E TERRA DEL SOLE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA A NORMA DELL’ART. 98, COMMA 3, DEL D.LGS. 18.08.200 N. 267 – RELAT: SINDACO
  7. INCARICO ISTRUTTORIO AL CONSIGLIERE COMUNALE MADDALENA MAGLIONI IN MATERIA AMBIENTALE CON SPECIFICO RIGUARDO ALLA PREVENZIONE DALLE INFESTAZIONI DI INSETTI NOCIVI ALLA SALUBRITA’ PUBBLICA – RELAT: ASS. RUSSOMANNO

Saluti radiosi

Idea per i Consigli Comunali … a costo quasi ZERO

cameramanjpegCarissimo lettore del blog:

sono ormai due anni che ci confrontiamo, che ci suggeriamo iniziative, che ci confrontiamo, a volte ci scorniamo e a volte ci apprezziamo a vicenda, ora potrebbe essere arrivato il momento di fare qualcosa di serio e concreto!

Giulia ha studiato la possibilitĂ  di riuscire a far partire una Web TV via Streaming e quale migliore occasione se non quella dei Consigli Comunali?

Beninteso che il Comune ha già aderito (precedente Amministrazione) a un progetto del genere che sta seguendo la Comunità Montana e che, per quanto economico, comunque avrà sicuramente dei costi che non possono che essere della collettività e quindi anche miei e tuoi quando, con la rete e con la tecnologia moderna, si può raggiungere lo stesso (circa) risultato anche a costo praticamente zero sfruttando quanto già esistente e che ognuno di noi ha.

Sempre la bravissima Giulia si è informata e di seguito elencato cosa serve per partire:

PC  fisso o portatile (preferibile per la rapiditĂ  di installazione…), camcorder usb, connessione internet veloce e presa elettrica.

In pratica si sfrutterebbe un servizio tipo questo, che permette di avere uno schermo virtuale nella piattaforma Livestream oppure lo stesso schermo incastonato nel nostro blog. Lo schermo è acceso 24 ore su 24, si può scegliere quale contenuto mandare in loop. In questo schermo si potrà assistere alla seduta del consiglio in diretta e registrarla, editarla, quindi metterla on line in differita.

Se il riquadro lo vogliamo aggratis (chiaramente il termine è forzato, nel senso che non si spende nulla “direttamente”) a fianco alla videata ci sarĂ  un pò di pubblicitĂ  (cosa che odio ma… da qualche parte il fornitore del servizio deve pur rifarsi …).

Se invece si vuole un servizio libero da pubblicità allora il servizio costa 350 dollari al mese e comprende alta definizione, 25 giga di streaming e 25 giga di archivio; per ogni giga aggiuntivo di ognuna delle 2 cose, 1 dollaro e mezzo in più. In più si può avere contemporaneamente il Widescreen 16:9, e anche avere statistiche piuttosto accurate sugli accessi.

Tutto questo dipende da noi quindi chiedo chi può mettere a disposizione cosa, anche se la connessione e l’alimentazione elettrica sarei per chiederla al Comune che giĂ  l’ha e che penso non costerebbe nulla se non il fatto di portare nella sala del Consiglio un cavetto di rete ed una alimentazione elettrica (cosa, quest’ultima, che finora non sono stato capace di ottenere).

Infine la cosa che serve ancora di piĂą è un numero adeguato di volontari che sacrifichino una serata alla causa immolandosi per la collettivitĂ  al comando e controllo di tutto l’ambaradan di cui sopra nella sala del Consiglio (chiaramente solo quando c’è il Consiglio Comunale…)

Non siate timidi e non lasciateci soli nell’avventura (considerando anche che Giulia vive a Bologna e difficilmente a parte l’aiuto tecnico potrĂ  presenziare al Consiglio Comunale); commentate sotto chi ha diponibilitĂ  di serate, chi ha hardware da imprestar (e quale) e chi, da bravo informatico, mette a disposizione un pò del suo tempo e della sua intelligenza per tenere in asse i siti e i vari volontari che così possono anche essere semplici cameraman che orientano la telecamera e spingono qualche tasto 🙂

Mi fido, so che saremo in tanti!

Saluti radiosi

Consiglio comunale questa sera 25 giugno 2009

Ordine del giorno

  1. convalida degli eletti a sindaco e a consigliere comunale nella consultazione elettorale dei giorni 6 – 7 giugno 2009 ai sensi dell’art. 41 del d.lgs. 267/00 –
  2. giuramento del sindaco eletto nella consultazione elettorale dei giorni 6- 7 giugno 2009 – presa d’atto
  3. comunicazione al consiglio da parte del sindaco della composizione della giunta comunale –
  4. costituzione dei gruppi consiliari e designazione dei rispettivi capigruppo ai sensi dell’art. 7 del vigente regolamento del consiglio comunale – presa d’atto
  5. elezione commissione elettorale comunale
  6. approvazione indirizzi per la nomina, la definizione e la revoca dei rappresentanti comunali presso enti, aziende ed istituzioni

Ne approfitto per stimolare tutti gli amici di meldolesi.net a riscoprire e far riscoprire una pratica antica, che è quella di fare la passeggiatina fino alla piazza per leggere l’albo pretorio, e la sua versione moderna che è quella di consultare quotidianamente il sito del Comune (come facciamo con facebook). Solo in questo modo possiamo poi avere giuste pretese sul governo partecipato. Io lo faccio giĂ , e sono sicura che con la nuova giunta il sito del Comune diventerĂ  molto di piĂą un luogo di trasparenza, comunicazione a due vie, ascolto e confronto!